Come fare i COLORI A DITA

10544394_10203484681830205_3187786960612843185_n

COME FARE COLORI A DITA – I bambini adorano dipingere, sia con le mani che con pennelli e spugnette. E’ importante che abbiamo a disposizione colori formulati appositamente per loro, atossici e completamente naturali. Abbiamo pensato di prepararli in casa e di colorarli con frutta e verdura e spezie che abbiamo tutti a disposizione. Ecco la ricetta semplicissima.

RICETTA COLORI A DITA – I colori a dita si realizzano con soli 4 ingredienti, sono naturali al 100% e si possono utilizzare 2 tipi di coloranti per prepararli: frutta, verdure e spezie oppure i coloranti ad uso alimentare. Si conservano in frigorifero per 2 mesi circa. Procuriamoci una tazza di qualunque dimensione e cominciamo!

Ingredienti:10458002_10203493801178183_3612800341083358509_n

  • Una tazza di amido di mais
  • Una tazza di farina
  • Due cucchiai di sale
  • 3 tazze di acqua

Procedimento:

  1. Come prima cosa mettiamo tutti gli ingredienti in una ciotola e amalgamiamoli con il mixer o robot da cucina fino ad ottenere un composto liquido liscio e omogeneo
  2. Mettere il composto in un pentolino e farlo scaldare a fuoco molto lento fino a che non sarà della stessa consistenza dei colori a tempera
  3. Munirsi di barattolini in vetro o piccoli contenitori a chiusura ermetica e versarvi l’impasto
  4. Lasciare raffreddare e aggiungere il colorante

COME COLORARE L’IMPASTO: Ci sono due sistemi per colorare l’impasto ottenuto, i coloranti alimentari che si trovano in commercio oppure la frutta, la verdura e le spezie.

COLORARE L’IMPASTO CON FRUTTA, VERDURA E SPEZIE – Ecco quali sono gli ingredienti che potete mescolare all’impasto per ottenere il colore desiderato, aggiungetene un po’ per volta fino ad ottenere il colore che desiderate11426220_870360436333185_1108175549_n

  1. ROSSO: per ottenere il rosso potete usare del succo di pomodoro privato dei semi
  2. ROSA: per fare un bel rosa basta qualche goccia di succo di rapa
  3. GIALLO: per fare il giallo potete utilizzare lo zafferano in polvere
  4. ARANCIONE: per preparare l’arancione la curcuma e il curry sono perfetti
  5. VERDE: per ottenere il verde potete utilizzare l’acqua degli spinaci o della bieta
  6. BLU: il blu si ottine con i mirtilli schiacciati
  7. MARRONE: possiamo creare il marrone con la polvere di caffè oppure di orzo

da www.nonsprecare.it

Baci da ME!

ArchToniA

COLORIAMOCI

Informazioni su archtonia

Sono AnTonia Ferraioli, architetto e madre di due bellissime bambine Claudia Antonia e Clarissa. Adesso che le mie bimbe sono entrambe impegnate con la scuola, ho trovato del tempo per aprire questo blog completamente dedicato al design per bambini. I'm Antonia Ferraioli, architect and mother of two beautiful little girls Claudia Antonia and Clarissa. Now that my girls are both involved with the school, I found the time to open this blog completely dedicated to design for children.

Precedente SunnySmilesKidS-->PedodonziA Successivo Spazi all'aperto per BAMBINI